Foto

  
La rocca di Scilla, eterna guardiana dello stretto di Messina divide la spiaggia di Marina Grande dal Borgo di Chianalea .

Da un lato una lunga spiaggia con lidi attrezzati intervallati da spiaggia libera: Marina Grande . Gelaterie, ristoranti, chioschetti con panini e frutta fresca, pizzerie per offrire ogni confort tra un bagno e l'altro. 







Non pensare allo stabilimento balneare dove ti senti intrappolato in attività coatte. I lidi, dove due sdraio ed un ombrellone costano circa € 10,00 al giorno, è semplicemente un area in cui i servizi sono maggiori. Piccola ristorazione, il caffè ed un gelato servito sotto l'ombrellone, una area gioco per adulti o bambini, un pedalò o una canoa, le docce ... Ma è consuetudine la passeggiata lungo la spiaggia per incontrare gli amici o per trovarne di nuovi.






Dall'altro lato della rocca unita da una strada che passa sotto il castello il Borgo di Chianalea. Poche case arroccate tra le pendici dell'Aspromonte ed il mare. Stretti vicoli, scalette che si inerpicano verso il paese alto. fontanelle e , dovunque, il mare. 



Il porticciolo, con le tipiche "passerelle" per la caccia al pescespada, le barche dei pescatori con i loro tipici colori, e d'estate un campo boe per imbarcazioni da di porto.
Sopratutto un luogo di incontro e di antichi mestieri. 
Pescatori che riparano una rete, riverniciano una barca, preparano una lenza. D'estate intervallati da comitive di, meno vestiti, ospiti pronti a prendere il largo per raggiungere una delle tante spiaggette nascoste o cale rocciose. Entrambi con un unico amore : il mare incantato dello stretto. 






Che dire dei tanti ristoranti che nell'estate a Chianalea montano magnifiche pedane sul mare. Immagina una cena di notte con le luci che splendono sul mare e ...... 
tu, voi che passeggiate per i vicoli. Il rumore della risacca, il profumo del mare, mille angoli che si aprono sulle acque dello stretto.



Una piccola città italiana in un mattino di primavera è un capolavoro che dovremmo issare come una bandiera, per dire al mondo che siamo meglio di quanto crede..... Il mare è quello che, a una certa età, bisogna provare: sfidando le tempeste, temendo la bonaccia, evitando il naufragio. Beppe Severgnini Corriere della Sera
Scilla ti affascina con le sue spiagge, il borgo marinaro, le antiche tradizioni, Chiese e castello ma sicurmente lo spettacolo di maggior fascino è il suo mare.
Sott'acqua alberga un mondo misterioso, affascinante e dai colori accesi, ricchissimo in biodiversità. 




by Saverio Trunfio





Scilla ed il Borgo di Chianalea by B&B Chianalea 54 - slideshow

Abbiamo scelto per voi su Youtube due filmati sulla caccia del pescespada;

il primo con l'antica imbarcazioni a remi - il luntri.




il secondo con le moderne feluche a motore - la passerella.




La puntata di Kilimangiaro su Chianalea di Scilla : il borgo marinaro più bello della Calabria.